Ridere fa bene alla salute

Share

 

 

 

 

 

 

Che ridere fa bene a corpo e mente lo sapevamo già, ma che ridere almeno un quarto d’ora al giorno ha gli stessi effetti benefici dell’attività fisica è una nuova scoperta. A dirlo sono i cardiologi che, al Congresso della Società Europea di Cardiologia, hanno presentato a Parigi i risultati di una ricerca sorprendente: 15 minuti al giorno di risate equivalgono a trenta minuti di attività fisica, come ad esempio una camminata veloce. L’esperimento, condotto dall’Università del Maryland, ha sottoposto 300 volontari alla visione di diversi films, comici e drammatici. Il risultato è stato un abbassamento della pressione del sangue per i soggetti che hanno visionato un film comico. Logica conseguenza un calo della frequenza cardiaca, utile a prevenire il rischio di infarto. Altro risultato, non scontato, è che la pressione arteriosa rimane stabile, nei soggetti sottoposti all’esperimento, anche nelle 24 ore successive. Se ridessimo quindi per almeno 15 minuti al giorno, anche se gli esperimenti mostrano risultati significativi dopo soli 10 secondi di risata, il nostro organismo potrebbe avere molti benefici. A confermare questa scoperta anche la "geotologia", la scienza che studia la relazione tra il buonumore e la medicina, che ha accertato, con diversi studi, che le difese immunitarie si alzano notevolmente con il buonumore e permettono, anche a soggetti affetti da patologie, di reagire meglio alle cure. Nonostante il pessimismo di Leopardi, calza a pennello un suo aforisma: "Chi ha il coraggio di ridere è padrone del mondo". E non vale solo per la medicina.

 

Silvia Calanna

 

 

Informazioni aggiuntive