CENTRO CULTURALE PATERNO'-TEDESCHI: MATTINATA DI MUSICA E POESIA PRIMA DEL CONGEDO ESTIVO

Share

"L'ultima domenica prima delle vacanze" è stato il titolo della mattinata di musica e poesia che si è svolta nei locali del Centro culturale "V. Paternò-Tedeschi". Presente lo Staff al completo del Sodalizio organizzatore, il presidente dott. Santo Privitera, prima di dare il via alla manifestazione ha tracciato il bilancio degli ultimi sei mesi di attività. "Bilancio più che positivo se consideriamo - afferma - l'enorme mole di lavoro di tutti i collaboratori che ha prodotto numerosissime iniziative culturali tra conferenze, spettacoli, convegni e concorsi". Senza contare, ovviamente, l'attività domenicale con i poeti, gli stessi che non hanno voluto mancare quest'ultimo appuntamento prima del "Rompete le righe".

La manifestazione che è stata presentata da Nunzio Spitalieri, si è svolta all'insegna della buona musica, col "Quartetto Etneo" (nella foto) composto da Carmelo Filogamo (Chitarra), Santo Privitera (Mandolino), Giacomo Gucciardo (Percussioni) e Silvio Carmeci (Fisarmonica) che ha eseguito musiche appartenenti all'antica tradizione  italiana e siciliana in particolare. Si sono inoltre esibiti i cantanti Enzo Seminara e il caratterista siciliano Angelo Ursino. Tra i partecipanti, oltre ai poeti soci del Centro culturale (ciascuno dei quali ha recitato una lirica di propria composizione o di altro autore), l'attore e regista Gianni Sineri, lo scrittore Alfio Patti e l'attore Orazio Aricò.

Gli incontri domenicali riprenderanno in autunno, il prossimo 6 ottobre, con la nuova programmazione.

Informazioni aggiuntive