IL CENTRO CULTURALE "V.PATERNO'-TEDESCHI" NEL TRENTENNALE DELLA FONDAZIONE

  • Stampa

Il Centro culturale “V.Paterno’Tedeschi” e’ stato fondato da Santo Privitera e Antonello Germana’-Di Stefano(Catania 1961-1996) il 27 Novembre del 1985. Intitolato al Filosofo illuminista e patriota catanese “Vincenzo Paterno’-Tedeschi(Catania 1786-1859)vissuto a cavallo tra il ‘700 e l’800, ha prediletto lo studio e la divulgazione della cultura letteraria, dei costumi e delle tradizioni siciliane nel pieno contesto Civile, Etico, Economico e Sociale europeo. Il Sodalizio apolitico e aconfessionale aperto ai soci, ai sostenitori di ogni età, livello e grado sociale, nell’arco della sua trentennale attività, avvalendosi di storici, letterati, artisti, esperti ricercatori nell’ambito delle proprie discipline, ha organizzato oltre 2000 eventi culturali e promosso innumerevoli iniziative atte, in particolare,alla riscoperta e alla valorizzazione del patrimonio umano e storico del territorio Etneo.