CENTRO CULTURALE "V.PATERNO'-TEDESCHI": MUSICA E POESIA AL PARCO GIOENI

  • Stampa

 

Grande festa al Parco Gioeni. Domenica scorsa il centro culturale V.Paterno'-Tedeschi ha concluso nel migliore dei modi la stagione autunno inverno. Come di consueto in un angolo del Parco giorni, il sodalizio ha svolto la sua manifestazione coinvolgendo poeti e musicisti. Nel corso della mattinata condotta dal sottoscritto, sono stati ricordati i poeti Alfredo Danese a 10 anni dalla scomparsa, e Matteo di Mauro un commediografo e poeta nato e cresciuto a Barriera del Bosco.E' stata recitata anche una poesia di Anonimo Catanese, pseudonimo dello scrittore , poeta e giornalista Aldo Motta, scomparso lo scorso Marzo. Non soltanto commemorazioni, ma anche festeggiamenti-In occasione degli ottant'anni dell'amico Gaetano Danese è stato offerto un brindisi a tutti gli intervenuti. La stagione non si poteva concludere meglio. Con il Gruppo musico-Teatrale I Colapisci e i poeti del centro culturale, lo spettacolo e' stato assicurato. Musica e poesia l'hanno fatta da padrona; e così' e' trascorsa una mattinata che ha finito per attrarre anche un pubblico occasionale che per puro caso si trovava a passeggiare da lì. Nel più' grande polmone di verde esistente in Città, alla musica proposta da I Colapisci(Carmelo Filogamo, Silvio Carmeci, Mario Cantone, Santo Privitera, Angelo Ursino, Salvina Tomarchio e Cettina Di Stefano), si sono alternati i poeti: Ninni Magrì, Agata d'Amico Castorina, Melania Sciabo' Vinci, Angela Bono, Carmelo Filogamo, Rosanna Di Benedetto, Orazio Minnella, Costanza Isaja, Sara Celano e Francesca Privitera. Hanno partecipato inoltre con la lettura di Autori vari: Nunzio Barbagallo, Maria Zaffarano , Irene Di Mauro,Rosanna e Rosetta Danese e Orazio Minnella. L'appuntamento con la riapertura del Centro culturale Paternò-Tedeschi e' stata fissata per domenica 6 ottobre C.A.