PROVERBI PER SETTE GIORNI (34)

  • Print

-QUANTU E' BEDDU DIRI NO...RESTI AMICU E 'A ROBBA 'A TO'.(Quanto è bello dire un no; l'amico, il vero amico, apprezzerà la sincerità e ciò che ti ha chiesto non correrà il rischio di non esserti più restituito);

- 'A CASA CAPI QUANTU VOLI 'U PATRUNI(Un'abitazione anche se è piccola, risulterà sempre accogliente se il proprietario lo vuole);

- NUDDU FA NENTI PPI NENTI! (Nessuno fa niente senza nulla in cambio); 

- NUDDU TI DICI: "LAVITI 'A FACCI 'CA PARI CCHIU' BEDDU 'I MIA" ( Nessuno ti dirà mai: "fai che tu sia migliore di me". E' una questione di amor proprio);

- A TAULA CI VOLI FACCI 'I MONICU.( 'A Tavola non bisogna mai vergognarsi. Ognuno deve mangiare quello e quanto vuole); 

-QUANNU NON PO' VINCIRI, APPATTILA( Quando vedi che non puoi vincere perchè l'avversario è più forte, tenta il pareggio. Quella è già una vittoria);

-QUANNU LU TEMPU E' TO', APPRUFITTATINNI E DI L'AUTRI FUTTITINNI( Quando sei giovane o la fortuna ti sorride, approfittane; fai di testa tua fregandotene di quello che possano pensare gli altri di te).