FESTA S.M.DEL CARMELO A BARRIERA EDIZ.2019

  • Print

Si sono conclusi domenica 21 Luglio a Barriera i festeggiamenti dedicati alla Madonna del Carmelo. Per oltre dieci giorni nel ridente quartiere estrema periferia Nord di Catania, malgrado l’afa, si è respirata una salubre aria di Festa. L’antica parrocchia S.M.del Carmelo anche quest’anno non ha fatto mancare nulla alla popolazione dei fedeli. Oltre al gruppo bandistico che ha girato in lungo e in largo le vie principali del quartiere agghindate da variopinte luminarie, ha promosso l’esibizione in piazza del gruppo Folklorico “Voce dell’Etna” diretto dal maestro Alfio Russo e una esilarante commedia messa in scena all’aperto dagli attori della stessa parrocchia. Domenica pomeriggio, la processione lungo le vie del Quartiere si è trasformata in un grande spettacolo di Fede e di Folklore. La Storia ormai secolare di questa festa si è ripetuta in grande stile, rispettando in pieno la Tradizione. Il Fercolo baroccheggiante con il simulacro della Madonna del Carmelo ha sfilato ordinatamente tra i numerosi fedeli in preghiera. A tirarlo, oltre ai “Veterani” con in dosso lo scapolare Carmelitano, un nutrito numero di giovanissimi devoti. La rappresentazione della discesa dello Spirito Santo avvenuta al Largo Barriera (‘A Bbiviratura) è stato uno dei momenti più suggestivi di tutta la processione. Ma anche “ ‘A pattuta de palluncini “ e l’accorata preghiera dedicata il giovane Mimmo Crisafulli scomparso alcuni anni fa a seguito di un incidente stradale hanno destato grande commozione. Da segnalare il rito della discesa dell’Angelo in V. Jacopo Lo Verde e la grande partecipazione degli abitanti di V della Paglia, una delle vie più antiche del Quartiere che ha accolto la Madonna con spari di mortaretti e festoni colorati. La banda musicale ha accompagnato lungo tutto il percorso la solenne processione. Il Parroco della chiesa S,M. Del Carmelo, don Domenico Rapisarda, si è detto molto soddisfatto della manifestazione, e nel ringraziare tutti i suoi collaboratori ha annunciando ai fedeli importanti novità per il prossimo anno.